Chi sono

Mi chiamo Subala e questo nome mi è stato dato dall'amato Maestro Sree Rajneesh Osho.

Conduco classi di Yoga Integrale e Meditazione dal 2003, ho conseguito il 1° e 2° livello di Reiki con Gyanprem Ricciarelli, sono operatrice ayurvedica e formatrice per futuri insegnanti di yoga appartenendo al Polo Formativo autorizzato da Endas - Ente di Promozione Sportiva Riconosciuto dal Coni e formatrice per futuri operatori del massaggio ayurvedico-yoga.

Sono sempre stata una persona che intravede oltre le apparenze e ho sempre ricercato uno spazio interiore, prima con la danza classica che ho praticato per 6 anni, poi con il disegno completando i miei studi come disegnatrice grafica presso l'Istituto Europeo di Design, poi attraverso le percussioni africane che ho studiato con Badu N'Diaye Rose per 3 anni e finalmente, con la scoperta dello yoga nel 1997 con la scuola di "Yoga Integrale" di Nashyananda a Roma.

Da qui è stato tutto un crescendo in un bellissimo viaggio, sempre in corso, sia interiore che esteriore; ho approfondito le letture di alcuni grandi Maestri indiani e sono rimasta profondamente colpita da Osho e dalla pratica della sua "Meditazione Attiva", così verso la fine del 1999, ho lasciato il mio lavoro principale di front office e event planner presso il "Centro di Meditazione Osho Kivani" di Roma e sono partita per l'India, dove rientrando di tanto in tanto, ho vissuto per circa 3 anni. L'India per me è stata un grande regalo e posso dire che gli anni trascorsi lì sono stati fra i più belli e ricchi che ho vissuto; sono stata nutrita da questa esperienza, come mai avrei potuto immaginare. In questa terra così mistica e pura, nonostante tutte le sue difficoltà e contraddizioni, ho potuto sperimentare su di me anche i benefici della medicina ayurvedica e in particolare del massaggio, al punto tale che mi sono specializzata come operatrice in diverse tecniche ayurvediche (Massaggio Ayurvedico-Yoga; Riequilibrio Marma-Marmabhyangam; Massaggio della Testa-Shirobhyangam; Shirodhara), inizialmente studiando il Massaggio Tradizionale Ayurvedico-Yoga con Ma Kusum Modak allieva del Maestro Yogi B.K.S. Iyengar e poi con la dottoressa in medicina ayurvedica Urja Rawandale del "Rasovai Meditation & Massage Trainings" e "Love Temple Wellness Resort" in Goa (India) proveniente dalla scuola di Dharmavir Singh Mahida in Pune; oltre ad offrire sessioni di queste tecniche ayurvediche, le ho insegnate presso l'Università di Tor Vergata di Roma nel corso di Estetica Medica dal 2007 al 2019.

Ovviamente nel soggiorno in India, ho approfondito la conoscenza della meditazione e lo studio e la pratica dello yoga, completando anche due YTT.

Nel 2009 ho dato vita, insieme al mio collega Nirbhay, al mio grande sogno e ho fondato l'Associazione Surya Yoga Marga, uno spazio di condivisone e diffusione delle antiche discipline provenienti dall'India, quali lo Yoga, la Meditazione, l'Ayurveda.

Nel 2012 ho iniziato ad organizzare ritiri di yoga e meditazione presso ex conventi, agriturismi e case-vacanza, prevalentemente nel Lazio, Toscana e Umbria.

Nel 2015 poi, ho felicemente conseguito il RYT 200 con la Yoga Alliance (USA) tramite la scuola di formazione per insegnanti yoga e meditazione "Samadhi" di Jacopo Yogendra Ceccarelli a Firenze, con diploma nazionale dell'area olistica e del benessere del Csen e l'iscrizione all'albo tecnici nazionale sempre del Csen.

Nel 2018 mi è stato rilasciato il diploma nazionale Istruttore Yoga II livello e il tesserino tecnico nazionale dell'Endas (Ente Nazionale Democratico Azione Sociale) - Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal Coni.

Nel 2019 ho svolto lo Yin Yoga Teacher Training YACEP (Yoga Alliance Continuing Education Provider - USA) in Yin e Anatomy con Arely Torres Delfin, Teacher Training basato sugli insegnamenti di Paul Grilley e Sarah Powers e ho partecipato come insegnante all'evento annuale "Yoga Expo" a Salerno, sezione "Scuole e Maestri"; ho avuto il riconoscimento da parte dell'ENDAS (Coni) per creare un Polo Formativo e condurre la docenza per futuri insegnanti di yoga.

Durante il periodo del primo lockdown ho iniziato, come molti altri professionisti, a proporre il mio lavoro online; anche in questa circostanza ho potuto notare che la popolazione femminile era la percentuale più alta nei corsi di yoga. Da qui è nato allora lo stimolo di mettere insieme le mie competenze e creare un percorso di crescita, conoscenza, salute e condivisione di reale supporto alle donne con lo "Yoga per la donna". Molto spesso noi donne ricorriamo ai farmaci o ad altri metodi che nel tempo risultano però invasivi per l'organismo per superare una serie di "nostri" squilibri, come le irregolarità mestruali, la menopausa e l'infertilità, mentre invece lo yoga è una via completamente naturale e altamente risolutiva a questi cosiddetti problemi.